Cerca

grandmadamada

accucciarsi nell'orto in silenzio è imparare, da un ottimo punto di vista

saro’ una piantagrane, ma

quando è il momento giusto per piantare un albero, ieri

Annunci
Featured post

Una cosa alla volta

di prima mattina basta seguire il sole e l'alternarsi delle stagioni, prima l'alba poi un tramonto e via avanti tenere il ritmo, prima i semi e poi un raccolto, se si è fortunati. E quando sì è fatto del proprio... Continue Reading →

Lasciarsi sorprendere

a propagare il selvatico è un gran bel gioco, lasciarsi sorprendere ogni giorno, bello o brutto che sia, estate o inverno, sole o pioggia ..... di sicuro a un tratto qualcosa taglierà la tua strada, come un regalo inaspettato. Basta... Continue Reading →

E’ solo giugno ….

e si devon spendere le energie in modo da averne fino a che servono, cioè sempre, ogni stagione è come un neonato, che chiede a gran voce di essere l'unica, la più bella, la più amata, quella più meritevole di... Continue Reading →

Ma è poi un ballo o una sinfonia?

Perchè mai commentare un libro

(che già tutti sembra abbian già letto, proprio ora che l'autore ne ha scritto un'altro?) Perchè come nelle storie che ci raccontavan da bambini, per tenerci fermi là col fiato sopeso, all'improvviso ecco "ma ora facciamo un passo indietro!" questa... Continue Reading →

Se fosse un elenco

comincerei da qui. Ci son piante spontanee sulle quali cade l'attenzione lo spazio di un momento, ma hanno il loro perchè di essere proprio lì. Così oggi facendo la spesa random come mi capita di fare sempre e il sabato... Continue Reading →

In cerca di semi

Prima che l'orto si vesta di verde deve passare un po' di tempo, se si è fortunati piove quanto basta, dopo che si è liberato le aiuole dalle erbe indesiderate e si è seminato o trapiantato. Ma le api, le... Continue Reading →

questo era un grano ….

e sarebbe potuto diventare una spiga, se fosse nato in un campo insieme agli altri che ho battuto nel mio prato, arieggiandoli come potevo per soffiar via la pula. Di buono c'è che da un anno all'altro ho imparato a... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑