Cerca

grandmadamada

accucciarsi nell'orto in silenzio è imparare, da un ottimo punto di vista

L’estate m’è sfuggita tra le dita

Il naso all'insù nelle feste paesane, dopo la processione del santo ci sono i fuochi, si vorrebbe non finissero mai, ecco settembre è una delle ultime girandole di colori prima del botto che segna la fine della festa

Annunci

Sete

Ogni sera poco prima di dormire esco a bere alla fontana senza un bicchiere e ogni volta penso che quell'acqua è talmente buona da meritarsi ch'io vada a dirle buonanotte quasi mi aspettasse eccomi là fuori nel buio mi piego... Continue Reading →

Ecco:

cerca l'intruso - stamattina ne ho trovati tanti ma li ho lasciati al loro posto - come imparare a non disturbare l'ordine travestito da chaos

cartoline piccole come francobolli

una brezza inaspettata in un giorno d'agosto è già vacanza

Ritrovare i scarpez diventati lis furlanis

Queste son mie, le ultime prese da Domenica Zerbin, rosa cipria dicevamo cercando il numero, nel suo laboratorio, e poi verde biliardo, o salvia ... giocando come le bambine con le scarpe della mamma. Lei ha un caschetto color rame,... Continue Reading →

Come s’impara

quel che si sapeva senza saperlo non so davvero a chi potrebbero interessare questi miei appunti su come sia riuscita, sbagliando e ritentando, a mettere in due federe bianche di cotone nuove nuove i miei grani 2019. Metto nero su... Continue Reading →

Una cosa alla volta

di prima mattina basta seguire il sole e l'alternarsi delle stagioni, prima l'alba poi un tramonto e via avanti tenere il ritmo, prima i semi e poi un raccolto, se si è fortunati. E quando sì è fatto del proprio... Continue Reading →

Lasciarsi sorprendere

a propagare il selvatico è un gran bel gioco, lasciarsi sorprendere ogni giorno, bello o brutto che sia, estate o inverno, sole o pioggia ..... di sicuro a un tratto qualcosa taglierà la tua strada, come un regalo inaspettato. Basta... Continue Reading →

E’ solo giugno ….

e si devon spendere le energie in modo da averne fino a che servono, cioè sempre, ogni stagione è come un neonato, che chiede a gran voce di essere l'unica, la più bella, la più amata, quella più meritevole di... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑